C’eravamo tanto armati

Sulla prima pagina del manifesto di sabato scorso: durissima resistenza islamica in Afghanistan, Rossana Rossanda fa un bilancio positivo dell’era di Mao, il direttore del giornale intervista Pietro Ingrao. Poteva essere una prima pagina, chessò, del 1978: quando Bin Laden resisteva all’occupazione sovietica, Mao era appena morto, Ingrao era presidente della Camera. E’ la realtà che va all’indietro, o è il manifesto che si muove come i gamberi (rossi)? E intanto, proprio oggi sono passati 5 anni dall’Undicisettembre. Si era detto “nulla sarà più come prima”. Già.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: